fbpx

Corteo Dei Magi

“Entrati nella casa, videro il bambino con Maria sua madre, e prostratisi lo adorarono. Poi aprirono i loro scrigni e gli offrirono in dono oro, incenso e mirra” (Matteo 2, 11).

I Magi portarono a Gesù tre doni, carichi di significato, che simboleggiano la sua duplice natura di essere umano e Figlio di Dio.
L’oro, il metallo prezioso per eccellenza, significa “regalità” di Gesù.
L’incenso, un profumo da bruciare, molto usato durante i rituali, è simbolo di “divinità”.
La mirra è il dono più carico di significato: si tratta di una pianta medicinale da cui si estrae una resina gommosa che veniva mescolata con oli per realizzare unguenti a scopo medicinale, cosmetico e anche religioso.

Come scrive nel V secolo il vescovo ravennate san Pietro Crisologo, precisando il valore simbolico dei tre doni, i Magi “con l’incenso lo riconoscono Dio, con l’oro lo accettano quale re, con la mirra esprimono la fede in colui che sarebbe dovuto morire.”

(Qui sotto la dettagliata cronaca del corteo proprio qui riportato nel 1336 da Galvano Flamma)

Il corteo del 2019, la vestizione...

Corteo 2019

Il Corteo dei Magi si svolge a Milano dal lontano 1336.
Organizzato dalla parrocchia di Sant’Eustorgio e movimentato da volontari vestiti di preziosi costumi d’epoca, il corteo ha lo scopo di rievocare il cammino fatto dai Magi alla ricerca del Creatore.
Arrivato, quasi ininterrottamente, fino ai nostri giorni, attraversa le strade del centro di Milano partendo da piazza del Duomo per arrivare in piazza Sant’Eustorgio con il devoto omaggio dei Magi ad un presepe vivente che lo attende all’interno della Basilica.

Come partecipare?

Tutti possono partercipare al corteo dei Magi in costume, segnalando il proprio nome agli incaricati presenti in basilica al termine delle SS. Messe domenicali delle 11.00 in Sant’Eustorgio o tramite il form in questa pagina.
I posti sono limitati alla quantità di costumi disponibili.
È importante sottolineare il carattere religioso dell’evento, che si conclude con la visita dei figuranti a comunità di anziani, intrattenuti con simpatia dai personaggi del corteo.

Vuoi sostenere l’associazione?

L’associazione Amici dei Magi nasce a sostegno delle attività tese a mantenere e divulgare la tradizione di fede nei Magi che la parrocchia di Sant’Eustorgio detiene da secoli.
Chi aderisce all’associazione e decide di sostenere Amici dei Magi ci aiuta a promuovere ogni tipo di attività culturale, sociale e ricreativa tendente a garantire la continuità nel tempo dello svolgimento del corteo storico dei Magi nell’ambito della solenne festa dell’Epifania nella Parrocchia di Sant’Eustorgio di Milano.

Un ringraziamento speciale per Free Luna www.freeluna.it che ci ha sostenuto nella divulgazione del corteo 2019 !




Skin Color
Layout Options
Layout patterns
Boxed layout images
header topbar
header color
header position